piero gobetti ritratto

Piero Gobetti a 90 anni dalla sua morte

Un uomo si giudica per come vive e come muore. È un vecchio adagio di Seneca che sembra quanto mai appropriato per ricordare Piero Gobetti a novanta anni dalla sua morte avvenuta durante il suo esilio a Parigi il 15 Febbraio del 1926. Aveva…
Maccari Cicero

La lettura capovolta del “De Senectute” Ciceroniano

Vi sono  cose che danno più fastidio se riscontrate nelle persone anziane e altre, invece, se presenti in quelle di giovane età.

La democrazia liberale come metodo invalicabile, a ogni livello, di corretta vita consociata

,
La democrazia liberale come metodo invalicabile, a ogni livello, di corretta vita consociata.
invalsi

L'INVALSI e la valutazione del sistema scolastico italiano

,
Sommario L’evoluzione normativa riguardante l’INVALSI Cenni sul dibattito politico-culturale in materia di valutazione del sistema scolastico Fonti legislative Fonti regolamentari Direttive del Ministro Circolari Brevi…
uk italia

Una nota confortante: l’articolo del Sunday Times

,
Il grido di dolore degli Italiani non irretiti da vecchi luoghi comuni, anche se del tutto ignorato dai loro stessi connazionali, pregiudizialmente contrari a ogni cambiamento,  non è stato clamans in deserto, se un’eco è arrivata oltre Manica
governo Conte

Dalle elezioni al governo Conte

Dopo 88 giorni (metà del tempo della Merkel), l’Italia ha un governo con la maggioranza del 4 marzo. I nostalgici del Nazareno, PD e FI,  le hanno provate tutte per non rispettare la volontà degli elettori.
mattarella dichiarazione

La scelta del Presidente

È stata molto discussa la scelta del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, di omettere (o rifiutare)  la nomina del Ministro per l’Economia (Prof. Paolo Savona) proposto dal Presidente del Consiglio incaricato, con la conseguenza di impedire la nascita di un Governo sostenuto dalla maggioranza dei parlamentari usciti dalle urne del 4 marzo 2018.
mattarella e macron

Il diritto di opinione in democrazia va sempre tutelato

È molto verosimile che il sogno di tutti i cittadini italiani, che aspirano a essere eletti alla carica di Capo dello Stato, sia quello di avere i poteri del Presidente della Repubblica della vicina Francia.
cottarelli mattarella

Riflessioni dal voto del 4 marzo all'incarico a Cottarelli

Vari ambienti  culturali e  della vecchia sinistra sostengono che, per opporsi ai populisti, va affrontato il tema della diseguaglianza, nell’ultimo decennio trascurato.
Salvini Mattarella consultazioni

La lezione del tutto inedita di un’irrisolta crisi di governo

Al momento, negli Italiani prevale il più ampio sconcerto. Sono tanti i nostri connazionali che non capiscono le ragioni per cui il professor Paolo Savona sia stato sonoramente “bocciato” dall’attuale Capo dello Stato.
consultazioni porta quirinale

I puzzle complicati della politica sono una specialità italiana

A giudizio di molti osservatori, gli effetti politici del “caso Savona” sembrano sopravanzare nettamente gli aspetti giuridici e istituzionali.

Forse il “peggio” è veramente finito: il problema resta la nascita del “meglio”…

I "matusa mentali" hanno tuttora posizioni di rilevante potere: prevalgono e dominano ancora nel Palazzo, nei salotti buoni della borghesia romana e provinciale, negli organi di giustizia e soprattutto nei mass-media tradizionali.
populismo

Le Liberaldemocrazie Non Sono in Crisi

,
L’avanzata dei populismi accompagnata dalla rianimazione grezza di ideologie defunte non è attribuibile al fallimento del liberalismo. La responsabilità va ricercata piuttosto tra tutti quei decisori pubblici che, in diversa maniera ma quasi sempre per calcolo interessato, hanno frainteso i principi fondanti delle liberaldemocrazie o non sono stati in grado di coglierne il funzionamento.
basilica iulia

Diritto e Giustizia nella Roma repubblicana

Il bisogno di libertà è antico. Per Anassagora il compito essenziale di ogni scienza, degna di rispetto, sta nella capacità di separare, mettere ordine in ciò che all’origine è confuso e mescolato. Il concetto è ripreso nel Rinascimento…

Ancora una breve postilla su liberali e liberisti

,
di Luigi Mazzella In attesa del “Quaderno” di Liberalismo Gobettiano proposto da Antonio Pileggi, la distinzione, da me abbozzata in modo diverso da quello tradizionale, tra “liberali” e “liberisti”, anche se, dalla generalità…
globalization

Liberali, Sì; liberisti, No!

,
di Luigi Mazzella Uomini politici, studiosi di sociologia e consumati politologi,  editorialisti e giornalisti radio-televisivi, quando si tratta di anticipare gli esiti elettorali, vanno in tilt: ci raccontano dei loro voti e desideri personali…

Quant’è bella sicurezza che si fugge tuttavia….

,
di Maria Caterina Federici L’uomo civile ha barattato una parte  della sua possibilità di felicità per un po’ di sicurezza. Sigmund Freud Sfiducia, indifferenza, egoismo: la liquidità dei legami contemporanei rende quasi impossibile…