Pubblicati da Luigi Mazzella

,

Un “must” per gli Italiani: riconoscere il fascismo, in un momento in cui tutte le forze politiche dicono di combatterlo

di Luigi Mazzella Il fascismo, a parte i suoi aberranti contenuti ideologici (di cui non mette conto occuparsi in questa sede), presenta una caratteristica che, peraltro, è comune e peculiare di tutte le idee assolutistiche e dogmatiche: vuole governare da solo e non tollera di dividere il potere con altri. Il suo primo segno di […]

Riusciranno pochi abitanti del Pianeta di buona volontà a sottrarlo alle grinfie di poteri autoritari e antidemocratici?

La domanda posta nel titolo è di ordine mondiale ma i guai per l’Italia sono cominciati prima che altrove. I danni che il “decennio nero”, quello compreso tra la prima delle leggi elettorali illiberali (denominata in latino maccheronico: Porcellum) e quelle successive (Italicum e Rosatellum) e racchiuso, più in particolare, tra l’ultimo governo del centro-destra […]

,

Tra i forconi e le pantofole c’è una via di mezzo

di Luigi Mazzella Man mano che ci si addentra nella campagna elettorale, in vista delle votazioni del 4 Marzo, svaniscono le speranze per gli Italiani che quei moti di protesta “anti-sistema” che hanno portato la Gran Bretagna e gli Stati Uniti d’America a sottrarsi all’egemonia e ai calcoli interessati delle élite finanziarie, bancarie e borsistiche […]

Intervista a Luigi Mazzella – Liberalismo Gobettiano

  D (*). Su “Rivoluzione Liberale” è apparso un suo articolo intitolato “Gobettiani in Parlamento”. Cosa pensa di un tale titolo scelto dal giornale di un partito, quello liberale, che alle ultime elezioni in Sicilia ha fatto parte della coalizione di centro-destra? E’ il segno di un ripensamento? R. Devo precisare che il titolo è quello suggerito […]

Il Liberalismo Gobettiano sarà capace di portare veramente a una Rivoluzione nella palude stagnante della politica italiana?

L’occasione offertami di scrivere su RIVOLUZIONE LIBERALE mi consente di ringraziare tutti gli amici e i lettori che mi hanno inviato le loro felicitazioni per la nomina a “Presidente d’onore” dell’Associazione culturale “LIBERALISMO GOBETTIANO”, creata da Antonio Pileggi e da lui autorevolmente ed egregiamente diretta. Si tratta di un organismo vivo, dalle idee chiare e […]

Giacomo Leopardi e Piero Gobetti, alfieri dell’italica protesta

Di Luigi Mazzella Giacomo Leopardi lo aveva intuito; Piero Gobetti aveva dovuto costatarlo. Il Risorgimento italiano, esaltato nella storiografia ufficiale dei seguaci acritici di casa Savoia e dei loro più tardi epigoni autoritari sfociati nel Fascismo, era stato un fallimento: lo si poteva considerare il compimento dell’opera di capi demiurgici; non si era inserito in […]

Un movimento di protesta degli uomini di pensiero

di Luigi Mazzella Su questo giornale che si era fortemente impegnato sul Fronte del NO, Antonio Pileggi, rievocando, nella data del 4 Dicembre, la vittoria ottenuta al referendum sulla riforma costituzionale liberticida di Renzi, Boschi e Verdini, ha invitato gli Italiani a “mettere in moto tutte le energie capaci di elaborare un progetto politico” di […]

Intervista a Luigi Mazzella sul Liberalismo

D (*). Presidente Mazzella, lei si dichiara, ripetutamente, amante sconfinato della libertà; scrive sul giornale on line di un Partito, che si chiama “liberale” e dichiara di essere sempre, prioritariamente, a difesa del maggiore dei diritti individuali umani; eppure sembra che la necessità di precisare, la sua ”indipendenza”  e la “distanza” delle sue posizioni dalla […]

Il “tormentone” salottiero dell’incultura dei giovani

Uno dei “tormentoni” più ricorrenti nelle conversazioni salottiere della “gente-bene” della Capitale e della vasta Provincia Italiana è il tema del distacco delle giovani generazioni dalla Cultura (idealmente pronunciata sempre pensando a una grande C maiuscola iniziale). C’è chi dà, la colpa, genericamente, al “turbinio della vita moderna” divenuto vorticoso (quello del Cynar e di […]